ads
ASD12
flazio_logo_home
flazio_logo_home
flazio_logo_home

SITEBUILDER

SITEBUILDER

SUPPORT

PRODUCT

PRODUCT

SUPPORT

{

Create a beautiful website:
it's free, fast and easy.

Create a beautiful website:
it's free, fast and easy.

Blog


facebook
twitter
gplus
youtube

facebook
twitter
gplus
youtube
For more information, contact:
support@flazio.com
For more information, contact:
support@flazio.com
P.I. 05021040877  |  FLAZIO.COM © ALL RIGHTS RESERVED 2018
18/07/2019, 17:53

Dem, newsletter, direct email marketing, comunicazione, cliente, informazione, promozione, personalizzazione



DEM-E-NEWSLETTER:-Vantaggi-e-Differenze


 



DEM E NEWSLETTER: VANTAGGI E DIFFERENZE

 Se hai sentito parlare di strategie di email marketing e dei grandi vantaggi che può ottenere la tua attività, ma non sai bene di cosa si tratta, questo articolo fa al caso tuo. Ti spiegheremo che cosa è la DEM e le differenze principali con la newsletter.
 
La DEM (Direct Email Marketing) è una forma di marketing diretto, che prevede l’invio di comunicazioni promozionali su prodotti, servizi o eventi. Grazie alla possibilità di inviare messaggi personalizzati per ciascun utente, i clienti saranno più propensi a instaurare un rapporto di fiducia con il tuo brand. Tutti noi amiamo ricevere email promozionali dai nostri brand preferiti, quindi perché non sfruttare questo elemento per fidelizzare i nostri clienti? Ma non finisce qui, l’email marketing comporta altri due importanti vantaggi che approfondiremo dopo:
 -Elevato risparmio economico 
-Possibilità di misurare i risultati

 Le Newsletter, invece, prevedono obiettivi, target, periodicità e messaggi differenti. In particolare, è una comunicazione di tipo informativo sui prodotti e servizi e non di tipo promozionale. 

 Se vuoi acquisire nuovi clienti e aumentare le vendite, leggi questo articolo e conoscerai come questi strumenti possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi. 

DEM: I VANTAGGI E I PRINCIPALI KEY PERFORMANCE INDICATOR 


L’email marketing permette di raggiungere 3 obiettivi: 
-Generare lead 
-Fidelizzare il cliente 
-Creare una relazione 

La possibilità di generare lead dipende da una caratteristica rilevante che deve avere un’email. Questa forma di comunicazione comporta infatti il più alto tasso di conversione rispetto agli altri strumenti online. Perché? La particolarità della DEM è che il messaggio deve contenere una call to action, ovvero un invito all’azione. Di conseguenza gli utenti non solo leggono il contenuto, ma portano a termine una conversione, come scaricare un coupon, un e-book, un documento, generando traffico nel sito web. 
Per esempio se il mio sito è un e-commerce, posso inviare all’utente appena registratosi al mio sito web, una email promozionale attraverso cui offro il 10% di sconto sul primo acquisto: per ottenerlo dovrà cliccare su un pulsante e verrà in automatico re-indirizzato al sito e-commerce. 
Altro importante vantaggio è la velocità perchè in pochi minuti puoi raggiungere tantissimi clienti potenziali o reali, con messaggi in linea ai loro interessi. E non solo, perché potrai contattare tanti clienti e a un costo bassissimo. Il costo di una email infatti è nettamente inferiore al costo di una pubblicità in tv o in radio. 
Quindi perché perdere l’opportunità di comunicare direttamente con il tuo utente a costi quasi pari a zero? 

NB: un elevato impatto grafico è essenziale per trasmettere il messaggio con efficacia.

 Come possiamo costruire una solida relazione e fidelizzare il cliente? Il direct email marketing è considerato una forma di comunicazione one to one perché, come detto, permette di interagire direttamente con il cliente attraverso comunicazioni mirate. Infatti l’email raggiunge l’utente direttamenente nella sua casella di posta elettronica e grazie all’elevata personalizzazione dei messaggi, aumenta la probabilità di attirare il suo l’interesse. 
Per definire una campagna di email marketing, il primo requisito è personalizzare i messaggi in base alle caratteristiche del mittente. Soltanto in questo modo puoi essere sicuro di avere attirato l’attenzione del tuo cliente che sarà realmente interessato al contenuto. Per costruire un messaggio mirato è necessario profilare gli utenti: sapendo chi sono possiamo suddividerli in liste sulla base di caratteristiche comuni.
Alcuni esempi: clienti con elevata propensione all’acquisto, clienti che hanno prenotato la camera "classic" nel periodo ** o clienti che si sono registrati alla newsletter. 
Questa attività prevede un’analisi a monte dei nostri clienti. È necessario sapere chi sono, da dove vengono, cosa fanno all’interno del sito web, se compiono un acquisto o effettuano una prenotazione, per poterli suddividere in categorie. Solo dopo avere analizzato il loro comportamento, scoperto le loro abitudini e i loro interessi possiamo avviare un’efficiente campagna di email marketing. Ti stai chiedendo come fare? Flazio.com ti offre un innovativo strumento che ti permette di: 
- Sapere chi sono i tuoi clienti 
-Esplorare le azioni svolte dall’utente nel sito 
-Monitorare i risultati statistici sui loro comportamenti 
-Analizzare il tuo business 

LE NEWSLETTER


Le newsletter permettono di raggiungere i seguenti obiettivi:
 -Consolidare la relazione con l’utente
 -Nutrire la relazione con il cliente
 -Implementare strategie di branding 
-Generare traffico sul sito

Le Newsletter sono un’importante fonte di traffico per il sito, perché ti permettono di invogliare gli utenti a tornare sul tuo sito. Il punto di forza di questo strumento è che possiamo indirizzare noi gli utenti alla pagina che preferiamo.  
Di cosa si tratta? Sono comunicazione di tipo informativo e non promozionale. L’obiettivo delle newsletter è quello di informare i clienti su eventi aziendali, novità, nuovi prodotti immessi sul mercato e per far conoscere quelli esistenti.  
Le newsletter sono considerate strategie di Permission Marketing perché è l’utente a dare il consenso a ricevere delle comunicazioni. Di conseguenza il grande vantaggio è che il cliente esprime già un interesse nei confronti dei nostri contenuti. 
Un importante elemento della newsletter è l’oggetto: deve essere accattivante e anticipare già il contenuto. Il copy dell’email deve essere diretto e immediato, senza usare termini commerciali e disponendo i contenuti in base all’importanza: per questa ragione, il messaggio principale va inserito all’inizio.

Potrai inviare email marketing e Newsletter utilizzando uno strumento potentissimo che potrai trovare all’interno dell’area di lavoro di Flazio, ovvero la Gestione Clienti. Scopri di più leggendo il nostro articolo "Gestione Clienti". 

Il grande vantaggio delle email è che sono tracciabili al 100%, di conseguenza possiamo misurare i risultati della nostra campagna di email marketing. Di seguito ti mostriamo i principali Key performance indicator da misurare. 

PRINCIPALI KPI DELLE EMAIL 

Monitorare e misurare i risultati dei nostri obiettivi, sono attività necessarie per elaborare le future strategie e per renderle funzionali al miglioramento della nostra performance. L’email il marketing è un’attività di cui è possibile calcolare il ROI (ritorno sull’investimento), che misura l’efficace economica della strategia email marketing. Il ROI permette di rispondere ad alcune domande: "quanto rendono le strategie di email marketing rispetto ai costi sostenuti?" "qual è la redditività del canale email rispetto agli altri canali digitali utilizzati?". La formula per calcolare il ROI è semplicissima:

Il ROI è l’ultima fase delle metriche da misurare in una campagna di email marketing. Partiamo dalla parte più ampia del funnel:


Prima di calcolare il "Ritorno sull’investimento", vi sono altri principali di KPI da tenere in considerazione per valutare la nostra campagna e che corrispondono a "micro momenti" vissuti dal nostro utente. I micro-momenti sono decisioni che l’utente intraprende sulla base di un’analisi Costi / Benefici derivanti da una determinata azione. 
Analizziamo nel dettaglio i KPI principali: 
 
Tasso di apertura (Open rate):
 corrisponde al numero di email aperte rispetto al numero di email inviate.
Per migliorare l’open rate puoi:
- scrivere l’oggetto dell’email affinché sia rilevante
- far emergere l’argomento già dall’oggetto 
- non costruire un contenuto commerciale ma renderlo interessante  
- chiamare i destinatari con il loro nome 

Tasso di click (click through rate)
Come detto prima, l’email deve contenere una Call to action, per spingere il nostro cliente a compiere un’azione. Il CTR misura proprio il numero di click sulla CTA/numero di email inviate.
Per poter migliorare il CTR puoi:
- creare un pulsante con un design accattivante 
- renderlo ben visibile
- utilizzare un verbo imperativo e che esprima urgenza 
- utilizzare colori luminosi 
- rendere l’immagine cliccabile 
- mettere il link in posizione rilevante 

Tasso di conversione (Conversion rate)
corrisponde alla percentuale di destinatari che ha cliccato sulla CTA e ha portato a termine l’azione (per esempio se ha cliccato sul pulsante e ha scaricato l’e-book previsto dalla tua CTA).
Per migliorare il conversion rate puoi:
- ottimizzare la landing page (pagina di atterraggio) in cui il cliente atterra dopo aver cliccato sul pulsante o sul link 
- aggiungere il double opt-in: ovvero la doppia conferma di iscrizione alla newsletter che incrementa la consapevolezza dell’utente 

Tasso di rimbalzo (Bounce rate):
 quantifica le email che hanno riscontrato un errore dopo l’invio.
Per migliorare il bounce rate puoi:
- controllare costantemente il database e mantenerlo pulito 

Roi (ritorno sull’investimento)
misura il rendimento di una campagna email rispetto al costo sostenuto per la campagna stessa.
Per migliorare il ROI puoi:
- profilare gli utenti, dividerli in categorie e inviare messaggi personalizzati, in linea con i loro interessi 
- utilizzare il canale SMS o CHAT. 

Se non vuoi perdere l’occasione di acquisire nuovi clienti e aumentare le tue vendite segui i nostri consigli per la creazione di email personalizzate. Utilizza validi strumenti per le tue campagne di email marketing. Non perdere più altro tempo, inizia ora 
15/07/2019, 12:10

statistiche, gestione clienti, analisi



La-comunicazione-one-to-one:-il-nuovo-strumento-“Gestione-clienti”


 



Avere un sito web oggi è essenziale per competere nel mondo digitale e per implementare strategie di marketing online. Attraverso un sito internet puoi:

-Incrementare la visibilità del tuo business
-Acquisire nuovi clienti 
-Aumentare le vendite

Il cliente è il motivo per cui si progetta e si crea un sito web, per questo deve essere realizzato in modo che abbia una struttura chiara e un contenuto pertinente con il target di riferimento. Grazie al web oggi è l’utente a cercare noi e attraverso un sito internet possiamo essere trovati facilmente e attirare la loro attenzione con contenuti utili e interessanti. 
Per riuscire ad attrarre l’interesse dell’utente, offrire quello che desidera e fidelizzare il cliente è necessario conoscerlo. Dobbiamo sapere chi è, da dove viene, quali sono le sue abitudini, cosa sta cercando all’interno del sito, cosa maggiormente attira la sua attenzione, se compie un acquisto o effettua una prenotazione. Il modo più semplice per ottenere queste informazioni sull’utente è avere un contatto diretto con lui. Il contatto con il cliente infatti comporta due benefici: è fonte primaria di informazioni ed è un mezzo per conoscerlo. 

Ma non solo, infatti, interagire costantemente con il nostro utente permette di: fidelizzare il cliente, che ama ricevere email o newsletter dai suoi brand preferiti e raggiungere un pubblico molto vasto di clienti potenziali o reali abbattendo totalmente i costi. 

Email, newsletter, sms sono forme di comunicazione one to one, che permettono di comunicare personalmente con il cliente potenziale o reale e di farlo raggiungendolo a "casa sua". I vantaggi sono molteplici, il cliente che riceve le nostre comunicazioni personalizzate si sentirà coccolato e percepirà un senso di esclusività che è alla base della costruzione di un rapporto di fiducia e continuo. 
Affinché si possa instaurare un rapporto di fiducia, il principio base di tutte le forme di comunicazione è la personalizzazione. In che modo? La conoscenza dell’utente, chi è, da dove viene, cosa fa all’interno del sito web, cosa sta cercando e se compie un acquisto o una prenotazione, è la risorsa per personalizzare i messaggi, inviando e-mail precise e pertinenti sulla base delle abitudini, degli interessi e dei recenti acquisti degli utenti. Soltanto in questo modo il cliente percepirà un senso di esclusività e di immediatezza insito in queste forme di comunicazioni. 
  
Flazio.com è sempre al passo con le innovazioni tecnologiche volte a soddisfare sempre meglio i bisogni degli utenti. Lo strumento "Gestioni Clienti" si propone di gestire le comunicazioni, partendo dalla profilazione dell’utente fino all’invio personalizzato del messaggio. Entriamo nel dettaglio di questo prezioso strumento. 

I VANTAGGI DELLA "GESTIONE CLIENTI" 

Flazio.com ha interamente progettato e sviluppato l’innovativo strumento "Gestione clienti". Lo scopo di questo nuovo strumento è inviare comunicazioni customizzate agli utenti, attraverso diversi mezzi e in maniera semplice. 
Le forme di comunicazione offerte dallo strumento sono:

-Email
-Sms 
-Notifiche push dal browser 
-Chat

La Gestione clienti consta di un pannello in cui sono raccolti tutti gli utenti che hanno interagito con il tuo sito web; in particolare coloro che: hanno effettuato la registrazione al sito, alla newsletter, hanno prenotato una camera, hanno completato un acquisto o hanno lasciato un carrello abbandonato. Grazie a queste azioni l’utente rilascia i suoi dati, email, numero di cellulare, indirizzo, che vengono in automatico aggiunti al pannello Gestione clienti. 

Per capirci meglio: 

elenco-clienti

All’interno della prima sezione trovi l’elenco di tutti i clienti che hanno compiuto delle azioni e che finiscono in automatico nella lista; selezionando ciascuno avrai di fronte un pannello con tutte le informazioni aggiuntive che ha rilasciato: paese, città, indirizzo e fonte di provenienza. All’interno del pannello dedicato a ciascun utente puoi esplorare le statistiche delle azioni compiute generate dal sistema: valore dell’acquisto, acquisto medio, totale acquisti e molto altro. 
  
Se hai acquisito nuovi clienti al di fuori del sito web, puoi semplicemente aggiungerli creando un file csv e importandolo nel pannello con un click. 
Più lunga sarà la lista più proficua sarà la tua strategia di comunicazione. Inoltre, se un utente compie delle azioni in giorni differenti, il nostro sistema riconosce il cliente e unisce i dati in un unico contatto. Per esempio, se giorno X il cliente si registra al sito rilasciando nome ed email, giorno Y effettua un acquisto inserendo il proprio indirizzo e numero di cellulare, il sistema individua che si tratta della stessa persona e unisce in automatico i dati

Il passo successivo è quello di realizzare delle "Liste clienti", ovvero suddividere i clienti in categorie sulla base di parametri scelti da te, per esempio: clienti che parlano francese, clienti che hanno soggiornato nell’hotel nel periodo ***, clienti con propensione all’acquisto alta.
Osserviamo insieme:

lista-clienti

Filtrando gli utenti in liste puoi compiere l’altro decisivo passo: nutrire la relazione con il cliente o spingere l’utente a compiere l’azione prevista dagli obiettivi prefissati. In che modo? Hai già analizzato i clienti, chi sono, cosa stanno cercando, da dove vengono e se sono già nostri clienti, in base a queste preziose informazioni puoi ora definire un messaggio personalizzato, quindi pertinente con l’interesse della lista di utenti a cui decidi di indirizzarlo. 

Che tipo di messaggio puoi inviare? Se per esempio ti rivolgi a clienti che hanno già soggiornato nel tuo Hotel puoi fare un’analisi sul livello di gradimento dell’esperienza vissuta nella tua struttura, utile per valutare la customer experience proposta; o ancora, se il tuo utente si è registrato al sito ma non è ancora cliente puoi inviargli un’email con una promozione per spingerlo a provare il tuo prodotto; o se il tuo utente ha acquistato un prodotto come la nuova bici da corsa, dopo qualche giorno puoi proporgli di acquistare il caschetto coordinato con la bici acquistata. Inoltre grazie alle statistiche relative al singolo utente puoi ancor più creare un contenuto di qualità: se per esempio il tuo utente ha riscontrato problemi nel pagamento potrai contattarlo in tempo reale per assisterlo nel portare al termine l’operazione. 

NB. Grazie alla funzione "Filtri" sarà facile trovare chi stai cercando. 

Ogni messaggio quindi deve essere personalizzato, in linea con l’interesse dell’utente a cui ti rivolgi; solo in questo modo il tuo cliente percepirà un senso di esclusività che lo condurrà a instaurare un rapporto di fiducia con te. 

Ma non finisce qui, tutti i dati a cui puoi accedere ti permettono anche di fare un’analisi sul tuo business: 

-Capire se i tuoi prodotti o servizi sono in linea con il target
-Individuare il prodotto di punta
-Valutare l’attrattività di un nuovo prodotto immesso sul mercato
-Definire i tuoi clienti e creare le "buyer personas" (i clienti tipo della tua attività)
-Definire la disponibilità a pagare dei tuoi utenti
-Analizzare i prezzi

Oggi competere nel mondo digitale è sempre più complicato ma allo stesso tempo gli strumenti innovativi offerti dal web, permettono di elaborare strategie sempre più efficaci e in grado di far crescere il nostro business. La "Gestione clienti" è quello che ti serve se vuoi conoscere il tuo cliente, comunicare costantemente con lui e fidelizzarlo. 
10/07/2019, 17:59

statistiche sito web, statistiche sito, analitiche sito, analizzare sito, come analizzare il sito, visitatori sito, come identificare i visitatore, dati sul sito web, analisi sito internet.



Flazio-presenta-il-nuovo-pannello-statistiche-del-tuo-sito-web!


 



Ogni buon piano di marketing non può prescindere dalla creazione di un sito web perché essere presenti online con un sito comporta diversi vantaggi per qualsiasi attività. Il sito internet infatti ci permette di incrementare la nostra visibilità, elemento fondamentale in quanto, oggi, chiunque effettua una ricerca prima di prendere qualsiasi decisione, come completare un acquisto oppure scegliere la meta di un viaggio. Una maggiore visibilità comporta un aumento del traffico nel sito, il quale se ben strutturato e con contenuti di qualità, può generare la conversione degli utenti in clienti con conseguente incremento delle vendite.
Ma anche il sito, come qualsiasi altro strumento di marketing, prevede una fase di progettazione e di definizione degli obiettivi che vogliamo raggiungere. Per essere sicuri di ottenere i risultati previsti, l’obiettivo deve essere misurabile.
Un obiettivo è misurabile quando è possibile valutarne i progressi ed esprimere un giudizio finale. Flazio.com per rispondere a questa esigenza ha rinnovato il tuo "Pannello Statistiche" con lo scopo di fornirti tutti i dati necessari per l’analisi delle strategie online e delle tue prossime mosse.
Attraverso il pannello statistiche sarà possibile accedere a una miriade di informazioni sui visitatori del tuo sito web. In questo modo potrai conoscere chi sono i tuoi utenti e di ciascuno sapere cosa fa, quali sono le sue abitudini, i comportamenti e le azioni che compie all’interno del sito. Soltanto conoscendo chi è il tuo cliente potrai migliorare le strategie già in corso e pensare alle strategie future.
Il nostro obiettivo è sviluppare strumenti sempre più innovativi e performanti. Al fine di riuscire non solo a stare al passo con i tempi ma anticiparli, mettiamo al centro di ogni nostro progetto il cliente. Soltanto attraverso questa visione "customer centric" possiamo vincere le nuove sfide e venire incontro ad ogni nuova esigenza.
 

IL PANNELLO STATISTICHE


Lo scopo di ogni sito web è quello di raggiungere un pubblico più vasto. Il mondo online oggi mette ciascuno di noi di fronte alla grande opportunità di intercettare l’utente in un esatto momento e di attirare l’attenzione di chi ha già un interesse nei tuoi confronti, evitando spreco di risorse. Se infatti conosci già chi è interessato ai tuoi prodotti, potrai rivolgerti a lui direttamente, dando risalto alle informazioni che stanno cercando e soprattutto limitando il contatto a utenti poco interessati, con interessi troppo generici.

Ci sono due modi per poter raggiungere il maggior numero di utenti possibile: ottimizzare il posizionamento nel motore di ricerca e pianificare strategie di marketing per acquisire visibilità sui risultati sponsorizzati di Google. Se le nostre operazioni di ottimizzazione e le nostre campagne pubblicitarie saranno efficaci, saremo riusciti ad attirare l’attenzione del cliente e a farlo accedere al nostro sito.
Ma perché attiriamo utenti sul nostro sito? Perché dobbiamo convertire il nostro potenziale cliente in un cliente reale, fidelizzarlo e trasformarlo in promotore della nostra attività.

Per fare tutto questo al meglio, è necessario monitorare l’andamento e il comportamento delle visite degli utenti sul sito : conoscendo il loro comportamento, come hanno trovato il sito, da dove e come ci visitano, saremo in grado di ottimizzare le nostre attività di marketing e crearne di nuove.

Per questo motivo, abbiamo realizzato un innovativo sistema statistiche che ti fornirà tutte le informazioni utili sui tuoi utenti: chi sono, da dove provengono, cosa stanno cercando, per quanto tempo navigano tra le pagine del sito e che azioni compiono. Ma non solo, puoi fissare alcuni obiettivi di conversione sul tuo sito e tenerli sotto controllo costantemente. 
Ecco qui nel dettaglio, tutte le preziose funzionalità del nuovo pannello statistiche e i vantaggi che ne derivano.

FUNZIONALITA’ DEL PANNELLO STATISTICHE


Con un semplice click sul menù di destra dell’editor di Flazio, puoi accedere ed esplorare le innumerevoli risorse che il pannello statistiche ti offre. Il pannello è strutturato in sezioni, ognuna delle quali con informazioni preziose e mirate.

 Analizziamole singolarmente.

Dashboard

 In dashboard potrai trovare le principali informazioni sull’andamento del tuo sito web. Avrai di fronte a te una panoramica sui comportamenti e le abitudini dei tuoi utenti, informazioni sul paese di provenienza, sulle visite e su quali punti di debolezza sono stati individuati all’interno del tuo sito web. 
Sono informazioni cruciali per decidere dove intervenire, per esempio: migliorare la traduzione del tuo sito web, rendere i contenuti più pertinenti al target di riferimento, oppure ottimizzare lo stile delle pagine del sito. 

In tempo reale

In questa sezione puoi controllare in tempo reale quanti visitatori hanno navigato il sito web negli ultimi 30 minuti e da dove provengono.
Queste informazioni sono utili per rispondere in maniera immediata a qualsiasi esigenza oppure per cogliere un’opportunità al volo, come ad esempio une vendita tramite un contatto diretto in chat.

Esplorazione utente

In questa sezione potrai osservare tutte le azioni e tutte le informazioni su ogni singolo utente presente che ha interagito con il tuo sito. Questa sezione è una vera e propria miniera d’oro perché ti aiuterà ad analizzare uno ad uno tutti i tuoi clienti, da quelli che hanno abbandonato il sito a quelli che invece hanno acquistato un tuo prodotto o un tuo servizio.

Nello specifico queste sono le informazioni che potrai trovare su ogni cliente:

 Origine del traffico di provenienzaLocalità dei visitatoriSistema operativo e dispositivo in usoPercorso dell’utente all’interno del sitoPagine visitateAzioni compiuteRicerche effettuateLe statistiche sono essenziali nella definizione di una strategia mirata ed efficace. Se possiedi un e-commerce puoi scoprire quali sono i prodotti più ricercati, quelli più acquistati e, se hai un sito in cui presenti il tuo business, puoi individuare il target interessato alla tua attività, il percorso di navigazione e capire quali elementi o contenuti del sito sono maggiormente attrattivi. 


Dispositivi

In questa sezione puoi analizzare i dispositivi utilizzati dai tuoi utenti: la tipologia, il modello, la marca, la risoluzione, il sistema operativo e da quale browser effettuano l’accesso. 

Lo scopo è quello di trarre informazioni indispensabili per ottimizzare il tuo sito web e offrire a ciascun un utente un’esperienza di navigazione soddisfacente. 


Comportamento

In Comportamento puoi conoscere cosa fanno i tuoi utenti all’interno del sito: qual è la pagina di provenienza e di uscita, quale pagina è più visitata, quale genera maggiori conversioni, quali il maggior tasso di rimbalzo e infine sapere quali utenti tornano sul sito e quante volte. 

Sfrutta queste informazioni per individuare i punti di forza e di debolezza del sito web al fine di raggiungere l’obiettivo di aumento della percentuale di conversione:

se, ad esempio la percentuale di rimbalzo è elevato significa che il contenuto non è pertinente con il target di riferimento.


Canali di acquisizione

In questa sezione puoi scoprire da dove provengono i tuoi utenti: se hanno effettuato una ricerca su Google, se hanno raggiunto il sito da un collegamento dai tuoi profili social o tramite siti web di terzi, che generalmente vengono chiamati referral

Grazie a questa sezione, potrai decidere su quale canale rafforzare la tua comunicazione e su quale canale migliorarla. 


E-commerce

In E-commerce puoi conoscere la media delle vendite mensili ed entrare nel dettaglio delle azioni compiute dagli utenti. 

In particolare puoi sapere: quali prodotti il tuo utente ha cercato, se ha effettuato un acquisto, il valore dell’acquisto o se ha lasciato il carrello abbandonato. 

Questi dati ti servono per indirizzare le tue comunicazioni, per esempio per spingere l’utente a completare l’azione di acquisto di un carrello abbandonato. 

Per affinare ancora di più le tue strategie puoi scoprire quali ricerche di prodotti sono state effettuate e capire qual è il prodotto di punta o analizzare l’attrattività di nuovi prodotti immessi sul mercato. 


Obiettivi

Ogni buon piano di marketing prevede a monte la definizione degli obiettivi. In questa sezione puoi impostare gli obiettivi di conversione del tuo siti web che si traducono in registrazione al sito, registrazione alla newsletter, un acquisto o una prenotazione. Le informazioni sui tuoi visitatori ti permettono di conoscere tutto su di loro: usa questi preziosi dati per comunicare costantemente con i tuoi utenti e per personalizzare i messaggi secondo le caratteristiche di ciascuno.

Ti ricordo che hai già l’opportunità di comunicare in modo professionale con i tuoi clienti: basta accedere alla Gestione Clienti del tuo sito e potrai inviare mail, sms, push browser oppure messaggi di chat a chi ha interagito con il tuo sito.

Per maggiori informazioni sulla Gestione Clienti clicca qui.


VANTAGGI DEL PANNELLO STATISTICHE

Senza un’accurata e attenta analisi dei dati, difficilmente puoi accrescere il valore del tuo sito web. Sapere chi è il tuo target, di cosa ha bisogno, cosa sta cercando, cosa attira la sua attenzione, da dove arrivano sono tutte informazioni essenziali per incrementare le tue conversioni e trasformare un semplice visitatore in un contatto o un cliente. Per questo ci siamo impegnati in questo nuovo progetto, che ha dato vita all’innovativo strumento "Pannello Statistiche".

Monitorare costantemente i dati sugli utenti permette di modificare e migliorare in tempo reale le strategie, senza perdere l’occasione di cogliere nuove opportunità di crescita. Un cliente è fedele se soddisfatto dalla sua esperienza di navigazione e oggi potrai conoscere e valutare il suo grado di soddisfazione per impegnarti a migliorare sempre più e offrire ciò che sta cercando.



1236
PON201420imprcomppayoffEUMISERGB
ponloghi
ponloghi

Last News

DEM E NEWSLETTER: Vantaggi e Differenze

18/07/2019, 17:53

DEM-E-NEWSLETTER:-Vantaggi-e-Differenze

La comunicazione one to one: il nuovo strumento “Gestione clienti”

15/07/2019, 12:10

La-comunicazione-one-to-one:-il-nuovo-strumento-“Gestione-clienti”

Flazio presenta il nuovo pannello statistiche del tuo sito web!

10/07/2019, 17:59

Flazio-presenta-il-nuovo-pannello-statistiche-del-tuo-sito-web!

{

Are you ready to create

your website today?

Create a website with Flazio is very simple: choose one of our templates and add your text, your images and all your content. You will be able to customize every graphic aspect of the site, move, add, and delete items and update them whenever you want.
Create a website